Giornate importanti per il futuro del calcio italiano. Gabriele Gravina ha approvato la candidatura del presidente di Lega Pro alla presidenza FIGC L'Assemblea dei club di Lega Pro ha emesso il suo verdetto: Gabriele Gravina sarà candidato alla presidenza della FIGC. L'assemblea ha pprovato all’unanimità la candidatura del proprio presidente in vista delle prossime elezioni federali. Nel pomeriggio, come annunciato dallo stesso Gravina, ci sarà un incontro con la commissione designata dalla Lega Serie A in quel di Milano. Queste le sue dichiarazioni in conferenza stampa: «Abbiamo avuto un incontro cordiale e ognuno ha ribadito le proprie posizioni. La Lega di A avrà oggi l'assemblea e questo incontro per quanto mi riguarda molto positivo, vedremo in seguito. Io candidato? C'è questa possibilità, non è la sola, ma noi saremo al servizio delle nostre 13.000 società. Lo dico perché il calcio di base, che oggi si è incontrato con il calcio di vertice, potrebbero costruire quel legame che c'è sempre stato. Candidato unico? Non determiniamo solo noi questo, c'è bisogno di unità. Il programma? Arriverà entro domenica».
Leggi su Calcionews24.com