Nei giorni scorsi i media cinesi davano per fatto l’acquisto di Pierre-Emerick Aubameyang da parte del Guangzhou Evergrande: 72 milioni di euro al Borussia Dortmund e contratto pluriennale per il gabonese. In realtà, tutto ciò è stato smentito proprio in queste ore. Infatti, il club campione in carica in Super League guidato da Fabio Cannavaro, attraverso un comunicato ufficiale, precisa di non aver raggiunto l’accordo economico per l’ingaggio dell’ex Milan e Saint-Etienne: “La storia del Guangzhou Evergrande FC che compra un giocatore di Bundesliga con una cifra di trasferimento significativamente superiore al limite massimo fissato dalle norme regolamentari della CFA è completamente infondata. Il club di Bundesliga coinvolto ha anche chiaramente smentito le voci durante le interviste con i media tedeschi. Guangzhou Evergrande continuerà a rispettare rigorosamente le leggi della CFA sui trasferimenti dei giocatori”.

Fonte: alfredopedulla.com