Nell’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, Ruud Gullit, ex giocatore del Milan, è tornato a parlare della squadra rossonera dei suoi tempi.