Gullit getty

[fncvideo id=181725 autoplay=true] MILANO - Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Ruud Gullit si è così espresso sugli ultimi due mesi stagionali, che vedono il Milan lottare per l'Europa e per la conquista della Coppa Italia: “Per giudicare un allenatore servono almeno tre anni. Però mi permetto di dare un suggerimento a Gattuso: la sua prima sfida deve essere quella di creare un gruppo forte. Champions irraggiungibile? Però può vincere la Coppa Italia. I nuovi cicli hanno bisogno di una vittoria, anche in un torneo non importantissimo, per trovare slancio. Il problema è che in finale c’è la Juve. I bianconeri sono forti. Credo che conquisteranno un altro scudetto. Il Napoli che sembrava un rivale molto temibile è in ritardo in classifica”.   Seguici anche su: Facebook / Instagram / Twitter

The post Gullit: “Juve forte, ma il Milan può batterla” appeared first on Il Milanista.