Zlatan Ibrahimovic svela un retroscena di calciomercato: prima di approdare ai Los Angeles Galaxy, ha rifiutato un’offerta da 100 milioni dalla Cina

Zlatan Ibrahimovic, attuale attaccante dei Los Angeles Galaxy, era stato accostato anche ad altri campionati prima di separarsi definitivamente dal Manchester United. Tra questi, la Chinese Super League; in riferimento alle varie offerte pervenutegli, il giocatore classe 1982 ha svelato un importante retroscena.

L’ex attaccante della Nazionale svedese, in alcune dichiarazioni rilasciate all’emittente statunitense CBS, ha svelato di aver rifiutato un’offerta d’oro: «Tra le varie prposte che avevo ricevuto ce ne era una dalla Cina, mi avevano offerto 100 milioni di dollari, ma sapevo che la mia sfida era a Los Angeles e io conquisterò Los Angeles. Il denaro non è importante, molto lo è, quella cifra non era sufficiente».


Leggi su Calcionews24.com