STIMOLI PER GIGIO
“Donnarumma è forte, ma io amo competere”, è così che, secondo il titolo della Gazzetta dello Sport, “Perin punta l’azzurro”. Nel testo: “Ci sono tanti portieri italiani bravi. Donnarumma, ma stanno andando alla grande anche Sportiello e Cragno, e mi piace Audero, che gioca in Serie B nel Venezia”. Sulle pagine genovesi de Il Secolo XIX, altre dichiarazioni in un articolo con altri argomenti: “Genoa – Caccia a un rinforzo in mezzo al campo – C’è l’idea Locatelli, Perin: «Il mercato? Si vedrà a giugno»” – Per ora il Milan frena il centrocampista, il portiere: “Penso solo alla salvezza”. Sempre a livello di dichiarazioni, su La Repubblica ci sono oggi quelle di Massimo Oddo che nell’intervista ricorda anche la Champions League vinta nel 2007 con il Milan ad Atene: “Massimo Oddo «Volevo fare il dirigente ma il calcio ha alzato un muro, ripartiamo con idee nuove»”.

IL COMMENTO DEL MILAN

Le parole, competitive ma garbate e rispettose di Mattia Perin, richiamano l’attenzione su futuro della maglia azzurra del portiere della Nazionale. Gigio Donnarumma è il grande favorito per la successione a Gigi Buffon, ma le ambizioni attorno a lui non mancano. Nelle ultime gare Gigio ha fatto una grande prestazione a Firenze e una parata importante con il Crotone, e per lui l’obiettivo resta quello di sempre per tutti i giocatori di alto livello: fare bene nel club, in questo caso nel Milan, per puntare forte alla maglia da titolare in Nazionale”.

Fonte: acmilan.com