CALCIOMERCATO: STRUTTURA E VOCI
“Oggi il via – Sarà un mercatino d’inverno, pochi grandi colpi in vista – Spalletti: «Tenetemi i big», è il titolo a pagina 43 del Corriere della Sera di oggi che sul Milan scrive nel testo: “Il Milan riceva offerte per Kalinic dalla Cina (respinte dal giocatore) e rifiuta per ora l’offerta del Boca Juniors interessato al prestito di Gomez”. Sulla stessa falsariga Il Giornale: “Senza soldi, spazio ai baby e alla fantasia”, nel testo “Non ci sono grandi cifre da investire e il potenziale mecenate, tipo Suning dell’Inter, appare visibilmente condizionato dalle regole del premier cinese oltre che dal fair play finanziario dell’Uefa che ha ingabbiato i nerazzurri”. Sulle pagine di Tuttosport: “Kalinic, riecco le sirene dalla Cina ma lui dice no”, nel testo “Il croato piace a diversi club cinesi, ma la volontà del giocatore è quella di rimanere al Milan”.

IL COMMENTO DEL MILAN

Non è iniziata la fiera dei sogni, ma una sessione di mercato di puro assestamento come correttamente scrivono i giornali. In questo contesto che riguarda tutti, si inserisce la situazione particolare del Milan che ha come obiettivo principale quello di continuare a consolidare la propria rosa che tanti cambiamenti ha avuto e conosciuto in estate. In questo senso il vero grande acquisto, su cui non ci sarà nessuna forzatura ma che tornerà nei tempi previsti, sarà proprio Andrea Conti che tutto il Milan attende con grande fiducia al suo ritorno in campo