UN PAREGGIO SFORTUNATO
“Milan tra ingenuità e cattiveria – Resta in 10, assist per l’Udinese”, è il titolo dedicato alla gara dei rossoneri da parte del Corriere della Sera che fra sommario e box aggiunge: “Avanti con capolavoro di Suso, espulso Calabria e autogol di Donnarumma”, “Occasioni a raffica per i rossoneri che segnano con il contagocce – E l’Atalanta sorpassa”. L’interpretazione de Il Giornalenon si discosta molto: “Calabria fa un harakiri e così l’Udinese ferma la rimonta del Milan”, il sommario “Il terzino si fa espellere e i friulani pareggiano sullo sfortunato autogol di Gigio. Gattuso: «Rincorsa dura»”. Ecco invece titolo e commento de La Stampa: “Rosso e autorete, il Milan spreca – Frenata sulla via dell’Europa”, “A Udine pari con rimpianti. Gattuso: «Ce la siamo cercata»”, nel testo “L’allenatore ha saputo dare al Milan un’identità e una tonicità sconosciute prima di Natale”.

IL COMMENTO DEL MILAN 

“Da inizio dicembre ad oggi l’Udinese ha fatto 21 punti compreso quello di ieri e in una classifica parziale bimestrale sarebbe, nel periodo, da piena Champions League. C’è dunque anche l’avversario e il Milan, reduce da due partite dure contro la Lazio, lo aveva messo in preventivo. Il fatto di avere rimpianti per aver visto sfumare, per errori, episodi e sfortuna, un successo che ormai si stava delineando all’orizzonte, contiene sia amarezza che soddisfazione. Per un Milan che corre e che propone, ma che deve iniziare ad essere più cinico non solo sotto porta ma anche in tutte le zone del campo”.

Fonte: acmilan.com