Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Giornale in edicola oggi , il fondo americano Elliott non ha alcuna intenzione di diventare proprietario del Milan né di procedere alla sua diretta gestione. Semmai è pronto a concedere qualche proroga per arrivare alla restituzione del debito.