Come riporta l’edizione odierna de Il Mattino, l’infortunio di Ghoulam ha determinato una forte accelerazione nel percorso di recupero del terzino portoghese Mario Rui.

L’ex Roma è rimasto, infatti, l’unico difensore sinistro di ruolo nella rosa azzurra e, dopo una stagione difficile a Roma, vuole tornare ai livelli di Empoli.