Con il nuovo anno non sono, purtroppo, scomparsi i problemi del movimento calcistico italiano che la prossima estate non vedrà la propria nazionale partecipare al Mondiale.