TUTTO RUOTA ATTORNO A GATTUSO
“Lo spogliatoio – Bonaventura si schiera «Gattuso è un leader»”, è il titolo di pagina 10 della Gazzetta dello Sport che aggiunge nel testo: “Gli hanno chiesto di Gattuso e Jack ha alzato il pollice: «È riuscito a farsi apprezzare da tutti col suo carattere, con la sua onestà e il carisma»”. A proposito dell’allenatore del Milan, domani sarà il suo compleanno. Il Corriere dello Sport: “Compleanno – Gattuso: 40 anni? Ricordo le sconfitte”, nel testo “Spero che mia moglie mi regali una torta, e una bottiglia di champagne o di vino rosso”, ha confessato il tecnico, la cui cura sembra stia rivitalizzando Bonucci e compagni. L’analisi tecnica, invece, di Tuttosport: “Più corsa e piedi buoni, le armi di Rino – In uscita Gomez, Paletta e Josè Mauri – Da piazzare anche Vergara, Oduamadi e Mastour, confermato Gabriel nel ruolo di terzo portiere”.

IL COMMENTO DEL MILAN

Le dichiarazioni di Giacomo Bonaventura sono la cartina di tornasole dell’atmosfera che si respira nello spogliatoio milanista, rispetto al lavoro che sta svolgendo Rino Gattuso. La squadra sente di essere dentro un percorso, su una strada di crescita con degli obiettivi di miglioramento. Per la sua parte, l’allenatore del Milan parla di tutto, senza veli e senza perifrasi. Lo confermano le sue dichiarazioni di attenzione nei confronti di André Silva al termine di Milan-Crotone e anche l’ammissione che, come normale dopo la prima partita, vadano migliorati i meccanismi del binario Bonaventura-Calhanoglu

Fonte: acmilan.com