In un momento pieno di incertezze per i tifosi rossoneri, al Milan ci sono anche fatti certi. La lettera al Tas con la quale la società fa ricorso alla sentenza dell’Uefa è stata spedita. Nel giro di qualche giorno sarà inviata anche la memoria difensiva. Un fascicolo corposo, che si può sintetizzare in tre punti. Il primo: il Milan attuale non può...