Yonghong Li alla presentazione da patron del Milan.

[fncvideo id=190823 autoplay=true] Come riportato sulla Gazzetta dello Sport da stamattina in edicola, Il Milan potrebbe cambiare di proprietà a breve: infatti, nella giornata di ieri il presidente rossonero Yonghong Li non ha versato in tempo i 32 milioni di euro che sarebbero serviti per l'aumento di capitale del club. In questo caso il fondo Elliott sarebbe pronto a subentrare, togliendo il Diavolo dalle mani del magnate cinese, per poi rivenderlo al miglior offerente: la trattativa con  Commisso, quindi, si potrebbe sbloccare. Intanto, Mirabelli pesca in Serie A: Milan, che rinforzi! > CLICCA QUI [poll id="515"]

The post Il Milan non è più Li appeared first on IlMilanista.it - News su Ac Milan e calciomercato in tempo reale.