Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, il papà di Patrick Cutrone ha raccontato: “Quando aveva 4-5 anni costringeva la nonna a fare il portiere in salotto, e aveva già un tiro bello forte.