Leonardo Bonucci svela un aneddoto legato al mercato: "Quando ero alla Juventus e giocavo poco stavo andando allo Zenit, fu fondamentale mia moglie".