Fra circa poco più di un’ora, dopo la mezzanotte, Elliott avvierà formalmente l’escussione del pegno sulla Rossoneri Lux e quindi a cascata sul Milan. Secondo quanto risulta al Sole 24 Ore verrà inviata infatti una lettera, secondo le indiscrezioni, alle parti coinvolte. Poi lunedì l’escussione verrà effettuata concretamente.

A quel punto Mr Li, che punterebbe a far arrivare i 32 milioni in mattinata di lunedì, avrebbe una sola chance: fare tramite i legali un’ingiunzione affinché l’escussione non venga effettuata.
Insomma, ne nascerebbe un contenzioso, ma secondo la legge lussemburghese Mr Li avrebbe poche chance e Elliott potrebbe anche decidere di vendere dopo pochi giorni il Milan, magari proprio a Rocco Commisso o a Stephen Ross.

Ma cosa sta facendo Mr Li? Le ultime indiscrezioni, secondo quanto risulta al Sole 24 Ore, lo darebbero in trattativa con un imprenditore russo. Il Mister X asiatico di cui si era parlato negli scorsi giorni, ma che in realtà sarebbe appunto russo, con importanti attività a Londra. Chi potrebbe essere? Non ci sono certezze ma si sapeva che interessato al Milan, tempo fa, era l’imprenditore russo, azionista di minoranza dell’Arsenal, Alisher Usmanov. Ma appunto non ci sarebbero certezze che il Mister X della trattativa sia proprio lui.
In ogni caso le manovre di Mr Li sembrano sorpassate dagli eventi visto che da lunedì Elliott potrebbe escutere il pegno e diventare il nuovo padrone del Milan.

Fonte: (carlofesta.blog.ilsole24ore.com)