Ultimo tentativo al via e viaggio europeo per tentare di vendere il Milan ad un uomo d'affari russo, la cui identità risulta al momento non ancora nota, convincendo Elliott ad un rimborso oltre il limite concesso.