Torna in auge la trattativa Jankto-Milan, il giocatore dell'Udinese piace a Massimiliano Mirabelli che ha intenzione di cambiare piano: le ultime di calciomercato sull'operazione Massimiliano Mirabelli non si dà per vinto e vuole Jakub Jankto. Il giocatore dell'Udinese sembrava a un passo dal Milan pochi giorni fa, ma è saltato tutto. L'operazione con Gustavo Gomez non si farà più perché il difensore è molto vicino al Boca Juniors, quindi Mirabelli dovrà cambiare piano. Il direttore sportivo ha intenzione di provarci ancora per Jankto, ma per ogni cosa serve il suo tempo. Prima dovranno essere operate alcune cessioni, poi si proverà l'assalto. Prima di far entrare qualcuno, qualcun altro deve uscire: questa è la strategia impostata da Mirabelli. Jankto vuole cambiare aria, l'Udinese lo potrebbe pure accontentare ma servono venti-venticinque milioni di euro, scrive Il Corriere dello Sport. Il Milan è alla ricerca di quella cifra, ma ha un gran bisogno di un giocatore del genere. Franck Kessié è in calo e non può reggere tutti questi minuti - ne ha giocati già di più del totale dell'anno scorso -, quindi Gattuso ha chiesto una spalla per l'ivoriano. Per caratteristiche e identikit, Jankto è uno dei nomi più interessanti che si possono trovare sul mercato.
Leggi su Calcionews24.com