Futuro tutto da scrivere per Kakà: reduce dall'avventura in Major League Soccer con l'Orlando City, il brasiliano è stato accostato ad un ruolo manageriale al Milan. Ma spunta l'ipotesi Guizhou Hengfeng Zhicheng... Aria di ampio restyling in casa Milan: dopo il passaggio di proprietà dello scorso aprile da Silvio Berlusconi a Yonghong Li, oggi è arrivata l'ufficialità dell'esonero del tecnico Vincenzo Montella, rimpiazzato da Gennaro Gattuso. Ma non solo: negli ultimi tempi si è parlato molto di un possibile ritorno di Kakà in veste dirigenziale, con il brasiliano reduce dall'avventura in Major League Soccer con l'Orlando City. Kakà, rossonero dal 2003 al 2009 e poi nella stagione 2013-2014, sembra vicino al ruolo di ambasciatore estero, ma attenzione all'ipotesi cinese: secondo quanto riporta la stampa asiatica, il celebre numero 22 è in trattativa con il Guizhou Hengfeng Zhicheng. Secondo il Guizhou City News, il classe 1982 è stato contattato dal club cinese, che gli ha offerto un ingaggio molto importante. Da valutare le considerazioni del brasiliano, che ha manifestato la sua volontà di tornare a Milano per un ruolo manageriale.
Leggi su Calcionews24.com