Niente ritorno al Milan per il brasiliano. Kakà ha deciso di lasciare il calcio giocato e di diventare procuratore sportivo Niente da fare per il Milan: Ricardo Kakà non tornerà in rossonero! La società milanista aveva proposto al brasiliano un ruolo in dirigenza e il brasiliano, dopo aver incontrato Fassone e dopo essersi preso un mese per decidere, ha scelto di dire di no all'offerta rossonera. L'ormai ex calciatore ha scelto di appendere definitivamente le scarpe al chiodo ma non lascerà il mondo del calcio. Con un post sul proprio profilo ufficiale Instagram l’ex numero 22 del Milan ha svelato i propri progetti:«Le collaborazioni di successo sono quelle in cui vincono entrambe le parti! Cominciamo il 2018 con nuove sfide e nuovi progetti». Il brasiliano si riferisce alla "Best of you", società che gestisce calciatori e comunicazione. https://www.instagram.com/p/BdsIGLPjMn4/?taken-by=kaka
Leggi su Calcionews24.com