Dopo il gol contro il Sassuolo, Nikola Kalinic ha scalato qualche gerarchia nel Milan: Gennaro Gattuso può confermarlo da titolare contro il Napoli oggi

Il momento è delicato per il Milan, c’è in ballo l’Europa, sia essa Champions League o Europa League. Gennaro Gattuso ha bisogno di giocatori pronti a tutto e a San Siro arriva il peggior avversario possibile, il Napoli. Il tecnico rossonero potrebbe puntare di nuovo su Nikola Kalinic: l’attaccante croato è tornato al gol contro il Sassuolo, ha segnato con una splendida girata e ha evitato un ko beffardo per il Diavolo. Vista la buona prestazione di domenica scorsa, sarà confermato in campo ma dal primo minuto. Non gioca da titolare in Serie A dalla vittoria contro il Genoa a Marassi.

Sarà una partita particolare per Kalinic, che qualche mese fa l’azzurro lo ha visto da vicino. Fino a gennaio 2017 si sono susseguite voci su un suo trasferimento al Napoli: i campani lo volevano per sostituire Manolo Gabbiadini, avevano bisogno di una punta di riserva e avevano pensato all’allora attaccante della Fiorentina. Poi Sarri ha avuto la grande idea di giocare con l’attacco leggero e tutto è cambiato. Adesso Kalinic potrà riprendersi la fiducia del Milan proprio contro il Napoli.


Leggi su Calcionews24.com