Nikola Kalinic ha rifiutato l'offerta milionaria del Guangzhou Evergrande di Cannavaro Tanti tifosi del Milan resteranno delusi nel leggere questa notizia di mercato, ma tant'è: Nikola Kalinic ha rifiutato una ricca proposta dalla Cina pur di restare in rossonero. A formulare la proposta è stato il Guangzhou Evergrande allenato da Fabio Cannavaro, estimatore del croato da tempi non sospetti. L'ex giocatore della Fiorentina, accettando di andare a giocare in Cina, avrebbe beneficiato di un ingaggio superiore a quello percepito al Milan. Il 7 rossonero, però, ha deciso di rifiutare la corte di Cannavaro. L'obiettivo è quello di riscattare un inizio di stagione in cui è riuscito a mettere a segno soltanto 4 reti in 17 partite. Ora tocca a Kalinic smentire i tifosi del Milan a suon di gol. Sarà in grado di far guardare a questo rifiuto alla Cina come ad un bivio positivo nella storia rossonera?
Leggi su Calcionews24.com