Nikola Kalinic, prestazione da dimenticare in Milan-Torino: almeno due grosse occasioni gettate al vento. Al 77' è arrivata la sostituzione e piovono i fischi di San Siro Periodo negativo per Nikola Kalinic. Schierato titolare da Vincenzo Montella in Milan-Torino, l'attaccante croato è stato tra i peggiori in campo, con l'aggravante di aver sciupato almeno due grandi occasioni per sbloccarla. Al 77' il tecnico rossonero ha deciso di sostituirlo, inserendo Cutrone al suo posto. E non si è fatta attendere la reazione di San Siro: pioggia di fischi. Kalinic jeered off, clearly not impressed. Difficult moment for him. pic.twitter.com/QqknUZQsmv — Milan Talk (@MilanTalk1) 26 novembre 2017 Subissato di fischi, il croato ha deciso di reagire applaudendo con tono polemico ai tifosi. E anche sui social network non mancano le critiche, anzi. Molti sostenitori del Milan si sono scagliati contro l'ex Fiorentina, che inoltre veste una maglia importante per la storia del club: la 7, vestita da una leggenda come Shevchenko. Kalinic spaccati per favore! Indegno di quella maglia e quel numero #MilanTorino — Paolo Mancini (@PaoloNibali) 26 novembre 2017   Vedere Kalinic con il numero di Sheva mi fa ribrezzo. #MilanTorino — KING-Z☀ (@mistahvibeZ) 26 novembre 2017 FATE SPARIRE QUELLA MERDA DI KALINIC DALLA STORIA DEL MILAN. UN GIOCATORE COSÌ DI MERDA NON L'AVEVO MAI VISTO. MI TENEVO LAPADULA — Adam23 (@AdamSic58) 26 novembre 2017    
Leggi su Calcionews24.com