L'attaccante del Milan potrebbe lasciare già a gennaio? Kalinic potrebbe dire addio al Milan: c'è già una pretendente Il Milan ha fatto di tutto per accontentare Vincenzo Montella che, nonostante l'acquisto di André Silva, ha chiesto e ottenuto l'acquisto anche di Nikola Kalinic. Il centravanti croato ex Fiorentina però ha deluso le attese e ha segnato solo 3 gol nelle prime 14 giornate di campionato (peggior inizio da quando è in Italia) e ora, con l'addio di Montella e l'arrivo di Gattuso, potrebbe pensare di lasciare il Milan. Il club rossonero potrebbe cedere il centravanti ex Fiorentina in Cina. Il giocatore, già lo scorso gennaio, fu vicino al trasferimento al Tianjin allenato da Cannavaro. L'allenatore, ora passato al Guangzhou Evergrande, punta nuovamente sul centravanti rossonero. Secondo "Radio Rossonera" infatti il club cinese avrebbe già avviato i primi contatti per ingaggiare l'attaccante del Milan. Il club milanista, che ha speso circa 25 milioni per acquistarlo dai viola, ha formulato una prima richiesta da 45 milioni di euro. Soldi importanti per le casse rossonere che potrebbero anche essere reinvestiti. Cannavaro avrebbe già inviato propri emissari a Milano per trattare nuovamente il cartellino dell'attaccante croato. L'amore tra Kalinic e il Milan è già terminato? Nelle prossime settimane ne sapremo di più.
Leggi su Calcionews24.com