La sconfitta del Manchester City costa cara a uno scommettitore keniota. Addirittura, la moglie.