Franck Kessié Atalanta

[fncvideo id=505469] Il Milan supera la Roma. I rossoneri hanno trovato l'accordo con Franck Kessiè. Il giocatore atalantino adesso vuole andare a giocare a Milano. Nella prossima settimana il club di via Aldo Rossi tenterà di trovare l'accordo con quello bergamasco, che da gennaio aveva dato la parola ai capitolini per un trasferimento del centrocampista sulla base di 28 milioni. Decisivo è stato il blitz di Massimiliano Mirabelli, che ha preceduto il summit, infruttuoso, di giovedì tra l'agente del calciatore, George Atangana, e la dirigenza giallorossa. Risale, infatti, a mercoledì l'accordo tra il ds rossonero e il procuratore di Kessiè. Corteggiamento partiti mesi fa e che adesso sta dando i primi frutti. L'entourage di Kessiè, invece, è parso indispettito con la Roma che ha accelerato a gennaio parlando quasi esclusivamente con l'Atalanta e senza considerare il giocatore. Il contrario ha fatto il Milan, che si è ingraziato il centrocampista per poi andare a spingere sull'Atalanta. Di certo non ci saranno sconti da parte dell'Atalanta. Kessiè ha diversi estimatori e quindi non si scenderà sotto i 28 milioni. Nei prossimi giorni si capirà se il Milan è disposto a spenderli, quando ci sarà l'incontro tra i club. Di certo ha avallato l'operazione Vincenzo Montella, visto che a centrocampo Kessiè è proprio il tipo di giocatore che l'Aeroplanino ha sempre chiesto. Di qualità, capace di inserirsi e di fare legna. C'è la difficoltà economica, certo, ma la volontà del giocatore potrebbe essere determinante. Ecco perché servirà capire se la volontà dell'ivoriano dipende solo da questioni economiche o da scelte professionali, scrive La Gazzetta dello Sport. Di certo la Roma non intende arrendersi così facilmente e sul tavolo metterà la possibilità di giocare la Champions League. Intanto Mirabelli si concentra anche sul fronte Gianluigi Donnarumma, anche se negli ultimi giorni regna il silenzio. Il pressing del club sul ragazzo ha un po' indispettito Mino Raiola. Il Milan vuole il rinnovo e non ha alcuna intenzione di privarsi del giocatore. Gigio, come noto, non vorrebbe altro che vestire di rossonero. Raiola, però, vuole garanzie tecniche. Si valuta anche la possibilità di tesserare il fratello. Se addio dovesse essere, comunque, sarà all'estero. TI POSSONO INTERESSARE ANCHE: Calciomercato – Kessiè-Milan, è fatta: i dettagli Milan, in settimana tentativo estremo per Kessié Dall’Inghilterra – Manchester United, De Gea al Real. Assalto a Donnarumma

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

The post Kessiè vuole il Milan, la palla passa all’Atalanta appeared first on Pianeta Milan.