“Ritardi, ombre e inchieste. Ma anche 911 milioni investiti”: titola così questa mattina La Gazzetta dello Sport che ripercorre il primo anno di Yonghong Li alla guida del Milan.