Dopo la sconfitta di Napoli i dirigenti della Lazio avevano pensato al ritiro punitivo, decisivo l'intervento dei senatori. Confronto a Formello.