Sarò breve, il 2017 è comunque stato l'anno della svolta, dopo 5 stagioni di disinteresse nei confronti della squadra da parte del presidente Berlusconi, e la pessima gestione dell'AD Galliani.