L'Inter ha in pugno Lautaro Martinez ma il presidente del Racing spaventa i nerazzurri: sul giocatore ci sono anche Juventus e Milan L'Inter non ha concluso l'affare Javier Pastore ma potrebbe consolarsi con un altro argentino: Lautaro Martinez. Il talento argentino classe 1997 di proprietà del Racing de Avellaneda è uno degli obiettivi dei nerazzurri per il prossimo calciomercato estivo. L'Inter è in netto vantaggio sulla concorrenza ma non ha ancora chiuso nonostante il lavoro di Javier Zanetti e la presenza di Diego Milito nella dirigenza del club argentino. L'attaccante, considerato una sorta di 'nuovo Dybala' (c'è anche chi lo paragona a Sergio El Kun Aguero), comunque vada a finire, sbarcherà in Europa la prossima estate. Il presidente del club argentino ha ammesso l'esistenza dell'offerta nerazzurra ma ha svelato anche l'interesse delle rivali Milan e Juventus: «E' vero, c'è un'offerta dell'Inter per Lautaro. Noi però non abbiamo accettato la proposta dell'Inter. Attenzione perché non c'è solo l'Inter sul ragazzo, anche Juventus e Milan si sono mosse per ingaggiarlo». L'Inter però sarebbe in netto vantaggio sulla concorrenza e nei prossimi giorni proverà a chiudere l'accordo. Incontro già fissato in sede, 15 milioni di euro più bonus il costo del cartellino, pa­gamento a luglio.
Leggi su Calcionews24.com