A -3 dal termine. Arbitri Serie A 36ª giornata 2017/2018: ecco le designazioni arbitrali delle prossime partite

Un turno di stop per Orsato. Il fischietto al centro del mirino dopo l’arbitraggio in InterJuventus non dirigerà alcuna gara nella 36ª giornata di Serie A: è questa la decisione del designatore degli arbitri Rizzoli. Un turno di stop per il fischietto di Schio che non sarà impegnato nemmeno al Var. La 36ª giornata aprirà i battenti sabato alle ore 18 con MilanHellas Verona, gara che sarà diretta da Pasqua. Gori e Zappatore i guardalinee, Nasca quarto uomo, Pinazani e Ranghetti al Var. Alle 20:45 il posticipo tra Juve e Bologna, affidato a Massimiliano Irrati. Al suo fianco gli assistenti Di Iorio e Liberti, il quarto Saia, gli addetti al Vari Mariani e Posado.

Udinese e Inter apriranno le danze della domenica calcistica con il lunch match che sarà diretto da Mazzoleni. Giallatini e Costanzo gli assistenti di linea, Di Paolo quarto uomo, Giacomelli e Paganessi al Var. Poi i match delle 15: Massa per ChievoCrotone, Manganiello per GenoaFiorentina, Banti per LazioAtalanta (Meli e Vivenzi gli assistenti, Maresca quarto uomo, Pairetto e Vuoto al Var), Doveri per NapoliTorino (Longo e De Meo assistenti, Aureliano quarto ufficiale, Gavillucci Var e Fiorito AVar), Guida per SpalBenevento. Alle 18 SassuoloSampdoria, sfida assegnata all’arbitro La Penna. In serata il posticipo tra Cagliari e Roma. La gara della Sardegna Arena sarà arbitrata da Di Bello. Lo Cicero e La Rocca saranno gli assistenti, Chiffi il quarto uomo, Tagliavento e Tegoni al Var (Tagliavento era il quarto uomo di Inter-Juventus).


Leggi su Calcionews24.com