La Lega si è riunita oggi per eleggere il nuovo presidente ma c'è una profonda spaccatura tra i club di A - 29 novembre, ore 19.25 Carlo Tavecchio, commissario della Lega di Serie A, ha parlato al termine dell'Assemblea andata in scena quest'oggi a Milano. I club non hanno eletto il nuovo presidente ma secondo Tavecchio c'è ottimismo per l'elezione del nuovo nome il prossimo 7 dicembre: «C'è sicuramente un clima più disteso rispetto alle precedenti occasioni e ho visto la voglia dei club di chiudere il discorso. Credo che il 7 dicembre si arriverà a una conclusione. Si voterà con la maggioranza di 14 voti? Certamente». Lega Serie A, slitta l'elezione del presidente: fissata nuova data - 29 novembre, ore 15.10 Era prevista per oggi una seduta della Lega di Serie A per l'elezione del nuovo presidente. Per il momento la decisione è slittata al prossimo 7 dicembre, infatti nemmeno oggi le società si sono accordate sul nome. Il nome più caldo era quello di Giuseppe Vegas, presidente uscente della CONSOB. Il suo nome ha diviso le società "riformiste" e ha raccolto ben 12 voti contrari, molti non sono convinti della sua competenza relativamente al mondo del calcio. L'alto nome potrebbe essere quello del generale della Guardia di Finanza Claudio Marchetti, caldeggiato da Claudio Lotito. Per il momento la spaccatura è forte e la decisione è stata rinviata. Il tempo stringe.
Leggi su Calcionews24.com