“Il Milan è una polveriera”: titola così Leggo il giorno dopo la decisione di Vincenzo Montella di silurare il suo storico preparatore atletico Emanuele Marra.