Sul Milan che deve arrivare in Champions: "Assolutamente si". Sul potenziale della squadra: "Di agevole, nella vita, non c'è nulla.