Il clamoroso esonero di Carlo Ancelotti ha sicuramente destato più impressione in Italia che in Germania: da poche ore infatti l’ex Real Madrid e PSG non è più l’allenatore del Bayern Monaco.

I tedeschi, dopo il tonfo di ieri proprio  ad opera del PSG, hanno deciso di andare avanti senza Ancelotti. Un problema in più, adesso, per Vincenzo Montella: un nome in più, e non uno qualunque, come papabile sostituito dell’aeroplanino, qualora le cose non dovessero andare bene.

Occorre sottolineare che per il Milan Montella non è assolutamente in discussione, ma già questa sera, contro il Rijeka, la dirigenza si aspetta delle risposte concrete. Risposte che, poi, dovranno arrivare anche domenica contro la Roma. Per il match odierno delle 21.00 Montella si affiderà alla coppia Cutrone-Andrè Silva, con Calhanoglu a centrocampo. Nessun turno di riposo dopo Genova per Kessié: gioca ancora lui. In difesa torna Musacchio.