Il presidente Preziosi si è espresso sulle reali potenzialità della candidatura di Lotito: «È lui l'uomo giusto per il calcio italiano» Claudio Lotito è sempre più vicino a candidarsi alla presidenza della Federcalcio. Il patron della Lazio ieri, uscendo dall'assemblea della Lega Dilettanti, ha ribadito di avere la maggioranza dei club di Serie A dalla sua parte. Sull'argomento è stato interpellato anche il presidente del Genoa Preziosi che ha rilasciato un'intervista al quotidiano La Repubblica. «Se la Serie D mantiene la parola allora sarà lui il presidente», dice Preziosi. In ogni caso questo asse però non gli garantirebbe il 51% che occorre per vincere. Servirebbe il sostegno degli allenatori che per bocca di Ulivieri hanno pubblicamente appoggiato la candidatura di Tommasi. Ma il patron del Genoa ha una sua, personalissima, visione sulla questione: «Tutto è negoziabile, è tutta una questione di accordi e pressioni».
Leggi su Calcionews24.com