La Gazzetta dello Sport in edicola stamane riporta la curiosa storia di Cosmin Moti, ex difensore del Siena oggi in forza al Ludogorets. Una delle tribune dello stadio di Razgrad, che oggi ospiterà il Milan, porta il suo nome.