Mister Alessandro Lupi, fresco finalista di Coppa Italia Primavera ha commentato così la vittoria dei suoi ragazzi ai microfoni di Sportitalia:
“Sono molto soddisfatto per il risultato. Un po’ meno per la prestazione, abbiamo giocato bene in fase difensiva ma non a livello di gioco. L’Atalanta ha fatto una grande partita, ci ha messo in grandissima difficoltà nel primo tempo, loro sono una squadra con grande qualità e soprattutto gran gioco. Siamo stati bravi a difenderci ma poco lucidi sulle ripartenze. Siamo stati fortunati sul primo gol, le uniche due occasioni le abbiamo concretizzate. Dobbiamocrescere ancora, i ragazzi devono cercare di essere protagonisti a livello tecnico.

E’ chiaro che l’atteggiamento, la propositività è stata positiva e mi ha fatto piacere. Bisogna alzare il livello, soprattutto quando si conquista la palla, lavorare meglio a livello tecnico. Al giorno d’oggi bisogna puntare molto sul settore giovanile, il Milan ci sta provando e sono contento che mi stia dando questa possibilità. Stiamo lavorando per il futuro, quest’anno è importante giungere prima possibile alla salvezza e cercare di far crescere i ragazzi a livello tattico e fisico.

A livello personale è una bella soddisfazione, io però guardo già al giorno dopo e sono proiettato a Napoli. Bisogna essere contenti, i ragazzi devono gioire, è stata un’ esperienza bellissima, in questo stadio, con un grande pubblico. Ma dobbiamo continuare a far crescere i ragazzi. Faccio ancora i complimenti all’Atalanta perchè ha fatto una grande partita”.