Paolo Maldini, ex giocatore di Milan e Nazionale, ha commentato così la mancata qualificazione dell’Italia a Russia 2018 ai microfoni di Repubblica: “Ero a San Siro a fare il tifo e ho sofferto.