El Pibe de Oro sta con la Juventus. Secondo Maradona il rigore per il Real non c’era. L’ex 10 del Napoli ha poi lanciato una stoccata a Inter e Milan

Diego Armando Maradona protagonista sui social. Diretta Instagram per l’ex numero 10 del Napoli che ha commentato l’eliminazione della Juventus dalla Champions League, contro il Real Madrid, e il cammino di Inter, Roma e Milan. El Diez, rilassato durante un bagno notturno in piscina, si è schierato dalla parte della Juve: «Quello del Real Madrid non era assolutamente rigore. Vazquez si è tuffato anche se sarebbe stato comunque gol del Real al 99%».

El Pibe de Oro ha poi parlato del campionato, auspicando la vittoria dello Scudetto del suo Napoli ma non solo. L’ex 10 del club azzurro ha poi lanciato una critica nei confronti delle milanesi ma anche della Roma: «A prescindere da Juventus e Napoli, non ci sono altre squadre in grado di puntare al titolo. Milan, Inter e Roma continuano a parlare da 5 anni: sono tanti anni che dicono che torneranno al top ma alla fine non ci riescono mai».


Leggi su Calcionews24.com