E' normale che ci sia pressione sulla squadra. In estate sono stati spesi più di 200 milioni di euro e l'obiettivo della qualificazione in Champions è il minimo, come sempre dichiarato.