Gaffe in diretta per Massimo Mauro che, credendo di non essere in onda, accusa pesantemente il Var di fronte al designatore Rizzoli

Massimo Mauro senza peli sulla lingua. L’opinionista Sky, ospite fisso a Sky Calcio Club, programma condotto da Fabio Caressa, ha confermato la sua repulsione nei confronti del VAR. L’ex giocatore, fra le altre, di Juventus e Napoli, si è lasciato sfuggire una parola di troppo credendo di non essere in diretta.

«Il VAR mi fa cagare ma non posso dirlo in diretta» ha detto di fronte a Nicola Rizzoli, designatore arbitrale della nostra Serie A che ha elencato gli ottimi risultati raggiunti in questa stagione grazie alla tecnologia. Caressa lo ha ripreso con un sorriso: «Ma siamo in diretta».


Leggi su Calcionews24.com