Quanto ci morderemo le mani per i punti persi contro Pescara ed Empoli, gettati nel pozzo nero delle occasioni perdute insieme a quelli degli inspiegabili e sanguinosi passi falsi contro Sampdoria e Udinese.