Dries Mertens attende Napoli-Milan e l’obiettivo è anche personale: il belga non è mai andato a segno contro i rossoneri

Domenica c’è Milan-Napoli. Una delle partite di cartello del 32° turno di Serie A, e una sfida dal sapore personale per Dries Mertens. L’attaccante azzurro, oltre a dover alimentare l’obiettivo scudetto insieme ai compagni di squadra, cercherà di sfatare un  tabù. Il belga, infatti, non è mai andato a segno contro la squadra rossonera. Delle 89 reti segnate con la maglia del Napoli, dal suo arrivo nel 2013, 67 sono state realizzate in campionato; nessuna di queste è arrivata nei nove precedenti contro il Milan.

Così, domenica, Mertens ci riproverà: c’è l’obiettivo titolo da alimentare (in vista della sfida in casa della Juventus del 22 aprile) e quel gol da cercare contro chi, da lui, non ne ha mai subiti. In più, oltre al tabù rossonero, l’attaccante belga deve interrompere il suo digiuno: non va a segno da quattro gare consevutive, con la sua ultima marcatura che risale al 3 marzo scorso nella sconfitta casalinga con la Roma. Domenica c’è San Siro e c’è il Milan. Quale migliore occasione.

 


Leggi su Calcionews24.com