Il Milan, come affermato in passato dalla stessa dirigenza rossonera, ha seguito con grande attenzione Andrea Belotti. L'attaccante, da sempre tifoso del Milan, è stato però blindato dal patron granata Urbano Cairo. Difficile, a questo punto, che il sodalizio lombardo, alla luce anche delle difficoltà finanziarie del club, possa tentare un nuovo affondo. Fassone e Mirabelli, di conseguenza, cercheranno di arrivare ad obiettivi più fattibili. Come riporta l'edizione odierna del quotidiano...