La Coppa Italia sembra essere diventata una sorta di dittatura bianconera, una competizione a cui partecipano in 78, dalla Serie A alla D, ma alla fine vince sempre la stessa squadra: la Juventus. Primo tempo equilibrato, poi il​ Milan, complici gli errori di Gianluigi Donnarumma e l'autorete di Nikola Kalinic, si scioglie e cala a picco. La Juventus si aggiudica la Coppa Italia numero 13 della sua storia, la quarta consecutiva. Siamo ormai al quarto double consecutivo Coppa Italia-scudetto,...