​Dalla possibilità di acquistare il Milan dalle mani di Silvio Berlusconi alla beneficenza il passo è breve, almeno per Mr. Bee Taechaubol​. Il broker tailandese che un paio di anni fa ha tentato di sbarcare nel mondo del calcio con l'acquisizione delle quote del club rossonero pare abbia decisamente cambiato le proprie prospettive. Era il 2015 quando Mr. Bee intavolò una trattativa per l'acquisto del 48% delle quote del Milan in mano all'ex presidente Berlusconi: l'uomo d'affari asiatico...