Con l’esplosione di Cutrone, è ancor più evidente come non sia necessario puntare su un giovane