Una delle missioni del Milan per il nuovo anno è rigenerare Hakan Calhanoglu. Il talento turco fino ad ora non ha ancora espresso tutto il suo potenziale, pur mostrando a strappi qualità indiscusse.